Passeggiata lungo il III miglio dell’Appia Antica

Passeggiata lungo il III miglio dell’Appia Antica

La celebre strada romana, che gli antichi chiamavano Regina Viarum, fu progettata e costruita dal famoso censore Appio Claudio Cieco. Uscita da Roma presso porta Capena, la strada attraversava la campagna romana diretta a Capua; nel corso dei secoli fu prolungata fino a Brundisi e divenne la porta verso l’Oriente. Lungo la strada furono costruiti importanti complessi edilizi, monumentali edifici funerari, lussuose dimore. Durante la nostra visita guidata percorreremo il terzo miglio della strada, in cui è conservato un tratto dell’antico basolato. Partiremo dalla Villa di Capo di Bove, di recente acquisita dalla Soprintendenza, attraverseremo il medievale Castrum Caetani costruito intorno alla maestosa tomba di Cecilia Metella, fino ad arrivare al complesso imperiale di Massenzio. Una passeggiata tra natura, archeologia, storia alla scoperta del nostro passato.

Vi aspettiamo insieme alla Dott.ssa Stefania Faro, archeologa e guida, domenica 20 maggio 2018 alle ore 17.00 davanti al cancello di Villa Capo di Bove (via Appia antica 222).

 

Quando: domenica 20 maggio 2018 ore 17.00
Durata: Visita di un’ora e mezza
Dove: davanti al cancello di Villa Capo di Bove (via Appia antica 222)
Partecipanti: minimo 7, max 25
Costo: 10,00

Si raccomandano scarpe e abbigliamento comodo e di portare una bottiglietta d’acqua.

Per partecipare è obbligatoria la prenotazione al 347 6990582 (cell. e Whatsapp), a info@reating.it oppure online.

 

In caso di pioggia – e relativa comunicazione di eventuale annullamento visita – i biglietti acquistati resteranno validi per il recupero delle visite.

 

 

[ ph © Maila Iacovelli ]
No Comments

Post a Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi